HUMANS FARM

A delightful behind the scenes

Search

Find me on...

Posts I like

More liked posts

Voi metteteci i sogni, al resto pensa BigRock.  

Abbiamo posto alcune domande a Marco Savini, fondatore della scuola insieme a Guido Polcan, definita anche Institute of Magic and Technology, in vista del prossimo master di Settembre. 

Perchè BigRock e non una delle tante altre scuole scuole di computer grafica in Italia? 
"E’ molto semplice. Un corso di computer grafica lo si trova ovunque in Italia, anche online oppure all’oratorio del paese, ma chi entra in BigRock è "forzatamente" immerso per 21 settimane nella nostra sede operativa, a due passi da H-Farm. Inizia a convivere con gli altri membri del corso e si butta a capofitto in un’esperienza formativa senza eguali. Un vero e proprio full immersion nel magico mondo della grafica a 360°. Non a caso l’85% dei ragazzi che escono dalla nostra porta, dopo 21 settimane vengono assunti immediatamente in tutto il mondo. Ah, ho dimenticato di dire che il nostro master prevede anche una capatina orientativa in California per visitare gli studios più famosi al mondo. Insomma, un esperienza che ti cambia la vita.”

E le università?  
"Molti ragazzi frequentano diversi corsi di gestione multimediale o simili, però poi si accorgono che se vogliono fare computer grafica devono per forza venire da noi. La gente, i ragazzi e gli appassionati devono solo sapere che noi esistiamo, perchè oggettivamente BigRock è l’unica scuola in Italia che è capace di formare lo studente in maniera tecnica e prepararlo alla grande casa di produzione americana. Ecco perchè abbiamo stretto una collaborazione con La Repubblica che ha messo in palio una borsa di studio BigRock dal suo sito. Abbiamo bisogno di visibilità perchè tantissime persone voglio entrare nel nostro mondo, ma molto spesso non conoscono la nostra scuola.”

Obbiettivi a lungo termine? 
"Il paradiso dei sensi per me e Guido è aprire una scuola a Los Angeles, facendo un ponte tra Italia e America. Dopo questo obbiettivo, a cui stiamo già lavorando, l’idea è quella di aprire una casa di produzione insieme a H-Farm e diventare una piccola Pixar italiana

Perchè in Italia questo settore non decolla?
"Il lavoro dei professionisti che operano in questo settore semplicemente non viene riconosciuto, è normale quindi che ci sia una fuga in paesi dove le possibilità di lavoro, soddisfazioni personali e successo sono più alti." 

Grazie Marco, vuoi aggiungere altro? 
"Certo. Voglio invitare tutte le persone che stanno pensando se venire da noi o no di non pensarci due vole. Tantissimi ragazzi divenuti BigRockers in questo momento sono in giro per il mondo ad esprimere se stessi con l’arte acquisita tra le nostre mura. Se avete qualche dubbio visitate il nostro sito o il nostro blog e potrete guardare con i vostri occhi la magia che si crea nei nostri corsi. Ciao!”

Loading posts...